Associazione o Discoteca?

Vi raccontiamo di uno dei tanti casi che ogni giorno vengono scoperti dalle Forze dell’Ordine, di DISCOTECA camuffata da Associazione (in fondo l’articolo del quotidiano di Livorno).

Tentando di evitare il pagamento delle tasse dovute, affidandosi a qualche consulente “superficiale”, o “amico”, o “economico”… si becca poi il SALASSO!!

Ci sono metodi onesti, sicuri, garantiti per risparmiare sulle tasse, ma non tutti ne sono a conoscenza!

Vi dicono:
– Fai le tessere, non ti preoccupare, anche la sera stessa.
– Dai da bere senza problemi, non mettere il barista però.
– Non preoccuparti della SIAE, è solo destinato ai soc.

Poi, al controllo ti dicono:
– Somministrazione solo presentando la SCIA, magari adottando il protocollo HACCP, con le dovute autorizzazioni tramite una EPS.
– Le tessere non posso essere rilasciate all’ingresso, allo svolgimento dell’evento.
– La Siae va pagata.

Per risparmiare 100€, ne paghi 5000!!!

Vuoi dormire in una botte di ferro?
asdfiscosicuro@gmail.com

Nel circolo una discoteca con 400 ragazzi, maxi multa. Blitz di Municipale e Finanza

Iscriviti alla nostra newsletter, riceverai i nostri aggiornamenti ed una guida gratuita.

Non useremo la tua mail per altri motivi e potrai cancellarti in ogni momento.

Lascia un commento