L’Ordine del Giorno e le “Varie ed eventuali”

Quest’oggi vogliamo insegnarvi a gestire correttamente l’Ordine del Giorno di un’Assemblea dei soci o di una riunione del Direttivo, ed a predisporre il relativo verbale.

Ogni convocazione deve sempre riportare chiaramente i punti all’OdG, come chiara informazione degli argomenti che si andranno a discutere. Questi punti devono essere anche riportati nel verbale che seguirà.
Alcuni di questi punti, per esempio, possono essere: Approvazione del Rendiconto consuntivo, elezione dei membri del consiglio direttivo, Organizzazione corsi…

In genere si inserisce una voce “Varie ed eventuali”, che viene spesso gestita male: questo punto non potrà mai raccogliere argomenti non previsti all’OdG, come discussioni e richieste nate spontaneamente in sede di assemblea, e/o dimenticate in fase di convocazione.

Nelle Varie ed Eventuali (che la legge NON obbliga ad inserire nelle convocazioni) andranno inserite comunicazioni, suggerimenti per future assemblee, solleciti, prospettazione di problemi da istruire, risposte del Presidente, e così via.

Attenzione, che la giurisprudenza (di merito e di legittimità) è molto chiara al riguardo: le decisioni su questioni non inserite all’ordine del giorno, quindi ignote ai partecipanti, contravvengono il diritto alla partecipazione consapevole sancito dagli artt. 1105 e 1136 Cod.Civ. e sono perciò è illegittime. Diventa, pertanto, possibile oggetto di giudiziale gravame ai sensi dell’art. 1137 c.c. (Trib. Roma 19 giugno 2012 n. 12684).

Significa che qualcuno potrebbe fare ricorso o contestare (se lo facesse un Agente in fase di verifica fiscale?).

In sintesi: nessuna decisione può essere deliberata se non espressamente e preventivamente prevista all’Ordine del Giorno.
I convocati alla riunione devono sapere in anticipo di cosa si discuterà.

NON COMMETTERE QUESTO ERRORE. NON TRASCURARNE ALTRI CHE POTREBBERO METTERTI IN DIFFICOLTA’ IN FASE DI CONTROLLI O VERIFICHE FISCALI.

I verbali fatti male ti metteranno in brutte acque, i verbali fatti bene sono la nostra specialità!

Chiedici aiuto, non continuare a rischiare —> asdfiscosicuro@gmail.com

Iscriviti alla nostra newsletter, riceverai i nostri aggiornamenti ed una guida gratuita.

Non useremo la tua mail per altri motivi e potrai cancellarti in ogni momento.

Lascia un commento