Nuovo Registro CONI e Legge di Stabilità: TANTO RUMORE PER NULLA… O PER POCO!

Osserviamo, in questi giorni, tanta agitazione dietro le presunte novità previste dalla Legge di Stabilità 2017 e dalle delibere del CONI.

Tanto clamore, per concetti che sono già condivisi e quasi ovvi, che sono già stati chiariti negli anni.
Principi che i nostri post su questa pagina e sul sito hanno sempre riportato.

NESSUNA NOVITA’ CLAMOROSA, MA SOLO CONFERME!

Per iniziare: LE ASD NON POSSONO FARE QUALUNQUE COSA!
Si sceglie ormai la soluzione ASD per ogni attività: settore olistico, ristoranti camuffati, discoteche e compagnia cantante.
Ormai è pensiero condiviso che tanti diano vita a ASD solo per i vantaggi fiscali che ne derivano, senza tener conto della correttezza dell’impostazione e dell’inquadramento.
Infatti, quando queste situazioni fuori legge vengono controllate, le sanzioni sono sempre enormi e senza opportunità di ricorso!

Inutile ribadire quante VERE ASD abbiano ricevuto sanzioni per irregolarità gestionali, perchè non conoscevano la ricetta segreta per superare ogni controllo fiscale.

Le Asd devono occuparsi di sport e di attività motorie, non di altro!
Il settore olistico, ad esempio, NON PUO’ essere attività istituzionale di una associazione sportiva!
Fai campane tibetane, meditazione, osteopatia? Devi scegliere altri inquadramenti!
Lo dicevamo prima che il CONI si pronunciasse con la delibera 1566!

Le Asd devono avere come fine ultimo, la partecipazione ad eventi sportivi !
Le associazioni chiuse in se stesse, hanno un difetto genetico da sanare: è indispensabile avere volontà ed interesse verso eventi sportivi competitivi e non!
Saremo più precisi in un prossimo articolo.

Gli istruttori che operano nelle Asd devono avere giusti titoli abilitativi!
Chi insegna attività sportive deve avere opportuni diplomi o attestati che abilitino all’attività, riconosciuti dal CONI e dalla legge: Lauree in Scienze Motorie, Diplomi Federali, Diplomi di Associazioni di Categoria riconosciuti dallo Stato, eccetera!
L’ispettorato del Lavoro, aveva già la stessa idea in merito da molto tempo (e anche noi)!

Ultima osservazione: chi sono i membri della Giunta Nazionale del CONI?
Piccolo dettaglio che dovremmo ricordare: nella Giunta Nazionale del CONI siedono anche rappresentanti degli Enti di Promozione, delle Discipline Associate e delle Federazioni Sportive Nazionali: vi pare che nella discussione della delibera, non abbiano difeso e tutelato gli interessi delle ASD loro affiliate?
Che abbiano preferito alcuni sport ad altri? Che abbiano tentato di mettere alcune realtà in difficoltà?

Sarà forse necessario ritoccare alcuni statuti? Quasi certamente!
Probabilmente questi statuti erano già difettosi.
In ogni caso, i nostri amici sono in regola già da un pezzo!

Per quanto riguarda la Legge di Stabilità 2017, che prevederebbe l’innalzamento delle soglie in opzione 398 e di deduzione ai fini Irpef, infine, bisogna ancora attendere i decreti attuativi, aspettare ulteriori passaggi normativi.

Ci saranno queste variazioni, in futuro, ma ad oggi non sono ancora in vigore!

RICORDATE: vi daremo news aggiornate e sicure, quando saranno reali!

Quali sono le vostre idee e esperienze?
Commenta qui sotto!

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle prossime novità!

Contattaci per assistenza e consulenza: asdfiscosicuro@gmail.com

Iscriviti alla nostra newsletter, riceverai i nostri aggiornamenti ed una guida gratuita.

Non useremo la tua mail per altri motivi e potrai cancellarti in ogni momento.

Lascia un commento